Shakes & Fidget - The Game - Supportboard  
  #1  
Vecchio 26.06.2013, 18:09
L'avatar di anakin94
anakin94 anakin94 non è in linea
Senior Member
 
Registrato dal: 08.05.2013
residenza: Via della perdizione
Messaggi: 280
Invia un messaggio tremite Skype a anakin94
Smile H4CK3R$ (piccolo racconto)

Ero li fermo. Davanti a me il nulla. Ero solo, eppure c'era qualcosa che mi fermava, non volevo lanciarmi. Cosa mi succedeva?! Ero lì dovevo farlo! Chiusi gli occhi e caddi...*sentivo un sussurro*

A mamma e papà. Anno 2119. Giorno: Mercoledì 13 settembre.

Settembre anno 2110, avevo passato delle vacanze spazzatura in un bar a lavorare, sottopagatissimo e trattato come uno schiavo ai tempi dei romani, i miei amici tutti fuori anche loro per lavorare era rimasto solo Alessandro con me, amico di vecchia data per quanto io possa essere "vecchio". E' un pò di tempo che io e i miei amici avevamo progettato una fuga da questa squallida città qual è Roma ma nulla da fare. Mi tiravo sempre indietro. Paura? Può darsi ma io preferisco gestire i miei affari qui, dove ho tutti i mezzi per farlo. Facevo parte di un gruppo, chiamato ****, eravamo una piccola Task di *** formata da 5 persone che rispondono ad un grande gruppo di *** europeo. Il nostro lavoro? Passare giornate a cercare di fregare soldi, in più modi. Quello che ho intenzione di raccontarvi è un avvenimento che ha segnato la mia vita e lo scrivo ora prima di impiccarmi, è come se fossi già morto, sono dietro le sbarre, in prigione per sempre. In mano ho solo una penna e un foglio. Voglio che passiate tuttociò che scrivo ad un editore estero possibilmente americano o inglese. Quando pensavate che uscissi con gli amici per interi giorni, in realtà non andavo a divertirmi. Noi avevamo un piano, era quasi riuscito. Siamo stati traditi, dalle due persone che ci avevano affiancato di più e contemporaneamente non conoscevamo. Mi puzzavano di bruciato, ma ho fatto i miei sbagli... Work in Progress
Seconda parte Iniziò tutto con il corso di ingegneria informatica che avevamo deciso tutti e 5 di frequentare, probabilmente non sapete chi sono i miei "amici"..perciò mi toccherà elencarveli, Alessandro, Pietro, Stefano e Mark. Avevamo deciso di darci uno Pseudonimo, per non poter essere rintracciati, per loro ero Anak mentre loro erano, rispettivamente, Mirror; Spud; Snake e Dust. Comunque decidemmo di iscriverci a questa facoltà, sarebbe stata alquanto semplice dato la nostra abilità naturale nel riparare, usare, programmare computer, piccoli sistemi operativi e programmi, come dire ce l'avevamo nel sangue. Dopo la riforma da parte del ministero della pubblica istruzione ci fu qualche pesante scossa, decisi anch'io di passare alla protesta, insieme a Dust partecipai all'occupazione dell'università, più volte arrivò la polizia, ma nonostante gli assetti anti-sommossa, venne rispedita da dove era venuta a calci nel culo. Davanti a loro non c'era un gruppo di disorganizzati manifestanti, c'era un gruppo di studenti indiavolati e ben organizzati pronti a difendere il loro diritto allo studio. La riforma venne modificata. L'aria cambiò divenne più tranquilla, ma sia ben chiaro, era solo una tregua. Noi decidemmo che era ora di ribaltare il mondo, volevamo un governo diverso, uno stato diverso che rispondeva alle esigenze di tutti dai giovani ai vecchi. Il piano era semplice, contattare i "Hace" di Underground.idk loro erano organizzatissimi Hackers e pian piano ci inserimmo nel loro gruppo, ci presentammo come AIDS, dopo solo due mesi ci delegarono la gestione di un sito intero e di una parte del loro, avevamo accesso al circa 30% dei loro dati ed eravamo stimati ma, poiché siamo italiani, non si fidavano troppo. Iniziammo ad armarci, c'era un trafficante d'armi al sud, ci voleva fregare una marea di soldi, risultato? Ha avuto ciò che gli spettava, lo abbiamo fatto fuori con i suoi stessi gingilli, quindi ricapitolando, il 16 febbraio del 2110 avevamo 5 fucili d'assalto 10 pistole e una dozzina di granate al plastico. Eravamo ben equipaggiati. Adesso tutto stava nell'organizzare il piano che ci avrebbe portato al colpo di stato. Il paese era sotto scacco di una pesante crisi economica e i politici se ne infischiavano altamente. La soluzione era agire di nascosto autonomamente. Nell' 2111 ci laureammo tutti. Iniziò tutto il 15 marzo del 2112, stavo programmando una programma capace di entrare nei software delle banche, naturalmente attraverso una forzatura il meno rilevabile possibile, ci misi un paio di giorni per riuscirci. Mirror aprì 4 conti in 4 banche diverse. Il piano era questo: sfondare il software delle banche trasferire i soldi in un conto e prelevarli subito fuori dal bancomat. Sembra un'idiozia, ma avevamo le giuste precauzioni: Passaporti e carte d'identità false, ce li eravamo procurati in svizzera. I cinque conti erano intestati tutti ai 5 diversi alter ego, e fu difficile fregare i soldi (non per me, a me toccava solo la parte informatica, fortunatamente) tutti gli altri erano in 4 banche della **** in 4 città diverse. Ognuno di loro a distanza di 30 minuti dovevano prelevare un tot di soldi. Io avrei trasferito circa il 65% del capitale totale della banca in questo conto. La distanza breve di 30 minuti doveva far capire che era solo una persona a fare quest'operazione poiché le città distavano circa 10/20 minuti in macchina l'una dall'altra. Lanciai il pack, ci voleva un'ora affinché il programma riuscisse a passare, inviarmi i codici e i dati. Finalmente mi arrivarono, iniziai a trasferire i soldi nel conto. Imprecai più volte, il programma ci metteva davvero troppo tempo per passare i soldi, avevo poco tempo se ci metteva più di 30 minuti sarei stato beccato nel giro di qualche minuto, cosa avrei dovuto fare? Era troppo poco il denaro che aveva passato sul conto, avrei dovuto chiudere? Cristo! Non lo sapevo, ero teso, non riuscivo a muovermi e a pensare. In mente avevo solo l'immagine di me in galera, non ne potevo uscire fuori da quella angosciante situazione nessuno poteva aiutarmi... Work In progress. Terza Parte decisi di chiamare Dust, per sapere cosa fare, mi rispose che il danno era fatto e che dovevo aspettare mezz'ora e rubare tutto il denaro possibile, lo feci. Riuscì a recuperare anziché il 65, il 40% del capitale totale. Non fu un particolare dramma, la banca aveva subito una enorme perdita. Mirror decise di piazzare una carica di c4 ad uno dei bancomat la notte stessa accadde un tale casino che inviarono l'esercito..dopotutto non le aveva piazzate solo lì..una volta tornato a Roma fece saltare un bar vicino al parlamento. Nei giorni dopo la tensione era al massimo qualcuno cominciava ad ipotizzare una possibile instaurazione dittatoriale. Ne ero abbastanza contento, tutto andava secondo i nostri piani, nessuna telecamera ci aveva inquadrato, le indagini della polizia non avrebbero portato a nulla, presto l'Italia sarebbe stata ai nostri piedi. Non me ne fregava un ***** se avrei dovuto uccidere o massacrare persone, purché colpevoli avrei ucciso anche donne e figli di quei dannati b******i. Il potere mi aspettava io avrei potuto ribaltare la società costruirne una nuova e pormi al di sopra di tutti gli altri caproni ignoranti che aspettavano che davvero qualche politicante corrotto avrebbe cambiato lo stato. SOLO IO avrei potuto farcela se non mi avessero pugnalato alle spalle. Era novembre, mi trovavo a Torino, aveva nevicato, lì la incontrai. Si chiamava Nami, era giapponese faceva parte degli Hace ci avrebbe dovuto dare una mano. Era in un piccolo bar nella periferia. La vidi ed entrai, lei non si accorse di me. Le presi un cappuccino e mi sedetti, la guardai e le dissi:" Sei Nami?" "Si sono io..che domande, sarà mezz'ora che mi starai osservando"..la simpatia non era il suo forte. Dentro c'era un caldo accogliente, dopo averle parlato il freddo della neve era improvvisamente diventato caldo quanto una carezza. Ad ogni modo mi toccò viaggiarci in treno. Non parlava, era il silenzio e la freddezza fatta persona. Notai una piccola cosa che mi turbava mentre mi stavo per addormentare, mi fissava. Non sapevo come comportarmi dopo una ventina di minuti sbottai e le dissi che c'aveva da guardare, rispose con un "nulla" seccato e si mise a dormire. La mattina verso le 6:30 arrivammo a destinazione: Roma-Termini. Lessi qualche strillone in giro nella stazione e un titolo mi fece rabbrividire "La polizia ha trovato i colpevoli del attacco terroristico al bar *****." Comprai un giornale e lanciai un sospiro di sollievo. La polizia diffuse notizie false, per non mettere sotto agitazione la popolazione, solo noi 5 sapevamo di essere i colpevoli, l'opinione pubblica aveva in mano una versione distorta, i due arrestati facevano parte di un'associazione segreta terroristica russa. Ero orgoglioso! Avevamo messo sotto scacco persino la polizia, chi ci avrebbe fermato ora? Fitta improvvisa all'addome e ai timpani, sentii uno sparo... Work In Progress(attesissima e non potete capire quanto sia felice del fatto che vi piaccia ^_^) Quarta Parte mi accasciai a terra sbattendo la testa e vomitai. Dietro di me Nami mi rialzò, mi portò in ospedale. Non sentivo nulla, mi hanno estratto una pallottola dallo stomaco, IO sono stato vittima di un attentato. Passai 2 settimane in ospedale, 2 settimane di pioggia, depressione e gran voglia di uscire. Purtroppo quando uscii la felicità svanì in un baleno, sommerso da giornalisti allupat..vogliosi di notizie, risposte e naturalmente spiegazioni. Nami era con me, lì allontanò sebbene fossero una decina. Ad ogni modo tornammo a casa di Dust. Come arrivai un rivoltante e caloroso abbraccio mi pervase, chi altro se non Mirror a darmi il benvenuto, avrei preferite un calcio in faccia di un GranDe Fratello. Perlomeno avevo ottime notizie su chi mi sparò, Dust era riuscito ad entrare nelle telecamere della stazione, il tizio che mi aveva sparato è stato arrestato nel giro di 5 minuti. Non so il motivo ma quell'idiota è rimasto lì impalato per tutto quel tempo. Volto scoperto, Nome: Leonard nazionalità RUSSA madre di Hong Kong (..che ca*** ci faceva un russo in una stazione qua senza bagagli? Faceva il tiro al bersaglio..) età 37 anni. Nami ci disse che aveva un contatto proprio qui a Roma il suo nick era TheNeo63 lo contattai e mi spiegò chiaramente che era forzato in sedia a rotelle ma ci avrebbe dato un forte aiuto informatico. Quale sarebbe stato il prossimo colpo? Non ne avevo idea, ma Nami si: la ospitai a casa mia per la notte. Sebbene fossimo in un appartamento piccolo ognuno se ne infischiava dell'altro, verso l'una andai a dormire. Non so verso che ora credo fossero le 3, vengo svegliato da un macello assordante, corro in salotto e la trovo che se la gioca bellamente alla Ps.. "Posso offrirti qualcosa o fai da sola?" le dissi "No mi servo da sola" mi ammicca e mi bacia. Sebbene fossi fidanzato in quel momento non me ne fregò nulla di ciò che era l'amore e mi detti all'atto pratico con una che avevo conosciuto manco il giorno prima. Che scrivere se non: che culo! Vabbè torniamo alla nostra storia. Verso le 10 mi svegliai e lei non c'era, cristo era tardi! Dovevo muovermi, presi lo scooter e andai a casa di Dust. Tra due giorni ci aspettava un nuovo colpo a Milano, non una banca, qualcosa di più grande, qualcosa di molto più ricco e proficuo, avremmo assaltato la Borsa!Work In Progress... (perdonate la lunga assenza a domani per la 5° parte )5° parte (lo so sono un pò in ritardo hahaha, trasloco..) Non avrei mai potuto immaginare che avrei potuto uccidere persone senza la benché minima pena. Il giorno della Rapina alla borsa iniziò a scendere tutto verso una strada da bucomane. La morte da E non era che una cosa indolore in confronto. Avevamo affittato un'appartamento nella periferia milanese, non potevamo prendere una scelta più idiota. Riuniti tutti in un salotto. Io e Dust alla porta da pali e gli altri ai Computer per loggare nel sistema della Borsa. Non essendo stato davanti agli schermi non so molto bene cosa sia successo, credo che quei coglioni si siano fatti scoprire e tracciati senza accorgersene. Comunque sia andata, so solo che iniziò la nostra fuga. Dust si accorse degli sbirri, nascose l'MP5 nella giacca di pelle, i due se ne accorsero. Preso dalla frenesia, buttai Dust atterra e sparai ai due, senza usare un arma silenziata. Morale? 3 volanti e un furgone della polizia. Davvero un idiota.. Eravamo circondati erano in troppi ma la resa era davvero inaccettabile. Io non mi sarei mai piegato davanti ad un gruppo di poliziotti. Dalle scale si poteva accedere ai garage, quindi presi le chiavi della macchina e un paio di pannelli di legno, li posi ai 4 finestrini e dissi a tutti di abbassare i sedili e mettersi nel bagagliaio. Salii davanti, misi in moto.."Lo so che come parte fa schifo ma ho una Joint che mi aspetta. Fine 5°parte"

P.S.
Ogni giorno o quasi xD quando posso ne posto un altro pezzo, attraverso il tasto "edit" spero che da completo vi piacerà
__________________
I don't wanna be a junkie for the rest of my life...I don't wanna be junkie at all!



Come trollare un nabbo? Traduci questo:

Ultima modifica di anakin94; 16.04.2014 a 01:57
Rispondi quotando
The Following User Says Thank You to anakin94 For This Useful Post:
  #2  
Vecchio 26.06.2013, 22:24
L'avatar di Sciupa Femmine
Sciupa Femmine Sciupa Femmine non è in linea
Senior Member
 
Registrato dal: 05.11.2011
residenza: --> Qui <---
Messaggi: 188
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da anakin94 Visualizza il messaggio
Ero li fermo. Davanti a me il nulla. Ero solo, eppure c'era qualcosa che mi fermava, non volevo lanciarmi. Cosa mi succedeva?! Ero lì dovevo farlo! Chiusi gli occhi e caddi...*sentivo un sussurro*

A mamma e papà. Anno 2119. Giorno: Mercoledì 13 settembre.

Avevo passato delle vacanze spazzatura in un bar a lavorare, sottopagatissimo e trattato come uno schiavo ai tempi dei romani, i miei amici tutti fuori anche loro per lavorare era rimasto solo Alessandro con me, amico di vecchia data per quanto io possa essere "vecchio". E' un pò di tempo che io e i miei amici avevamo progettato una fuga da questa squallida città qual è Roma ma nulla da fare. Mi tiravo sempre indietro. Paura? Può darsi ma io preferisco gestire i miei affari qui, dove ho tutti i mezzi per farlo. Facevo parte di un gruppo, chiamato ****, eravamo una piccola Task di *** formata da 5 persone che rispondono ad un grande gruppo di *** europeo. Il nostro lavoro? Passare giornate a cercare di fregare soldi, in più modi. Quello che ho intenzione di raccontarvi è un avvenimento che ha segnato la mia vita e lo scrivo ora prima di impiccarmi, è come se fossi già morto, sono dietro le sbarre, in prigione per sempre. In mano ho solo una penna e un foglio. Voglio che passiate tuttociò che scrivo ad un editore estero possibilmente russo. Quando pensavate che uscissi con gli amici per interi giorni, in realtà non andavo a divertirmi. Noi avevamo un piano, era quasi riuscito. Siamo stati traditi, dalle due persone che ci avevano affiancato di più e contemporaneamente non conoscevamo. Mi puzzavano di bruciato, ma ho fatto i miei sbagli... Work in Progress


P.S.
Ogni giorno o quasi xD quando posso ne posto un altro pezzo, attraverso l'editing spero che da completo vi piacerà

Mi Piace l'inizio attendo l'altra metà
__________________
- Sciupa Femmine S5 -

(TOP 3 )


Thunderstorm S6 ( Top 10)
Rispondi quotando
  #3  
Vecchio 26.06.2013, 22:27
L'avatar di france97
france97 france97 non è in linea
Member
 
Registrato dal: 03.06.2013
residenza: Nowhere (nebraska)
Messaggi: 45
predefinito tanto nessuno lo legge

Quote:
Originariamente inviata da Superaffy Visualizza il messaggio
Mi Piace l'inizio attendo l'altra metà
speriamo non siano solo 2 metà
Rispondi quotando
  #4  
Vecchio 27.06.2013, 00:24
L'avatar di anakin94
anakin94 anakin94 non è in linea
Senior Member
 
Registrato dal: 08.05.2013
residenza: Via della perdizione
Messaggi: 280
Invia un messaggio tremite Skype a anakin94
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da france97 Visualizza il messaggio
speriamo non siano solo 2 metà
Non ti preoccupare sarà molto lungo
__________________
I don't wanna be a junkie for the rest of my life...I don't wanna be junkie at all!



Come trollare un nabbo? Traduci questo:
Rispondi quotando
  #5  
Vecchio 27.06.2013, 12:08
L'avatar di Sciupa Femmine
Sciupa Femmine Sciupa Femmine non è in linea
Senior Member
 
Registrato dal: 05.11.2011
residenza: --> Qui <---
Messaggi: 188
predefinito

Siii che bello xD
__________________
- Sciupa Femmine S5 -

(TOP 3 )


Thunderstorm S6 ( Top 10)
Rispondi quotando
The Following User Says Thank You to Sciupa Femmine For This Useful Post:
  #6  
Vecchio 27.06.2013, 18:05
L'avatar di anakin94
anakin94 anakin94 non è in linea
Senior Member
 
Registrato dal: 08.05.2013
residenza: Via della perdizione
Messaggi: 280
Invia un messaggio tremite Skype a anakin94
predefinito

seconda parte uscita, già inserita nel primo messaggio
__________________
I don't wanna be a junkie for the rest of my life...I don't wanna be junkie at all!



Come trollare un nabbo? Traduci questo:
Rispondi quotando
  #7  
Vecchio 27.06.2013, 20:29
L'avatar di france97
france97 france97 non è in linea
Member
 
Registrato dal: 03.06.2013
residenza: Nowhere (nebraska)
Messaggi: 45
Talking

Quote:
Originariamente inviata da anakin94 Visualizza il messaggio
seconda parte uscita, già inserita nel primo messaggio
ottimo mi piace sempre di più
Rispondi quotando
  #8  
Vecchio 27.06.2013, 20:38
L'avatar di anakin94
anakin94 anakin94 non è in linea
Senior Member
 
Registrato dal: 08.05.2013
residenza: Via della perdizione
Messaggi: 280
Invia un messaggio tremite Skype a anakin94
predefinito

Grazie mille parola parola
__________________
I don't wanna be a junkie for the rest of my life...I don't wanna be junkie at all!



Come trollare un nabbo? Traduci questo:
Rispondi quotando
  #9  
Vecchio 27.06.2013, 22:51
L'avatar di Gully
Gully Gully non è in linea
Senior Member
 
Registrato dal: 18.02.2012
residenza: Italy
Messaggi: 4,559
predefinito

brafo ragazzo, continua
__________________
Regolamento del Forum Funzione Cerca


Per contattarmi in privato clicca qui ma ricorda che non ho poteri in game!



Rispondi quotando
The Following User Says Thank You to Gully For This Useful Post:
  #10  
Vecchio 28.06.2013, 18:18
L'avatar di anakin94
anakin94 anakin94 non è in linea
Senior Member
 
Registrato dal: 08.05.2013
residenza: Via della perdizione
Messaggi: 280
Invia un messaggio tremite Skype a anakin94
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Gully Visualizza il messaggio
brafo ragazzo, continua
Ehy Gully 4 parole non credo che gli smile contino

Terza parte inserita Buona lettura
__________________
I don't wanna be a junkie for the rest of my life...I don't wanna be junkie at all!



Come trollare un nabbo? Traduci questo:

Ultima modifica di anakin94; 28.06.2013 a 19:32
Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +3. Attualmente sono le 08:28.


Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Copyright ©2011 by 'Playa Games GmbH'